Cerca

Reggio Calabria: nasce il primo osservatorio sull'omofobia del Sud

Cronaca

Reggio Calabria, 28 apr. (Adnkronos) - Nasce a Reggio Calabria il primo osservatorio per l'omofobia del Sud Italia, in un progetto pilota che e' innovativo anche per l'Arcigay nazionale. L'iniziativa e' stata presentata questa mattina in occasione della firma del protocollo d'Intesa siglata alla Provincia di Reggio Calabria. Nei mesi scorsi il consigliere provinciale Omar Minniti (Prc) aveva proposto un ordine del giorno sul tema, che fu approvato a larga maggioranza e oggi si e' giunti alla firma dell'intesa con il comitato ''I due mari'' dell'Arcigay insieme all'assessore provinciale alle politiche sociali Attilio Tucci.

''Abbiamo provenienze politiche diverse ma ci siamo trovati d'accordo sui diritti da garantire a tutti i cittadini'', ha spiegato Minniti. Gia' in passato la Provincia di Reggio Calabria aveva aperto i contributi per il fitto casa anche alle coppie di fatto e dello stesso sesso. ''Nessuno ha partecipato, ma e' stato un importante segnale di apertura'', ha sottolineato il consigliere provinciale del Prc.

Il segretario del comitato Arcigay ''I due mari'' ha spiegato che l'osservatorio ''non si occupa solo di raccogliere statistiche ma e' un progetto innovativo, che nasce per dare prima di tutto prevenzione e tutela, sostegno psicologico e legale alle persone che sono vittime di omofobia, discriminate per il loro orientamento sessuale''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog