Cerca

Federalismo: autonomia finanziaria comuni siciliani e' del 40% (3)

Economia

0

(Adnkronos) - Lo scarso livello di autonomia dei conti comunali risulta ancora piu' pesante se confrontato con i conti delle altre realta' locali italiane. Se in Sicilia il totale delle entrate correnti nei rendiconti del 2009 si attesta a circa 4.231,32 milioni di euro e le entrate proprie ammontano solo a 1.714,52 milioni di euro (il 40,52%), nel Nord Ovest degli oltre 13 milioni di entrate ben il 67,45% sono proprie, percentuale che scende di poco nel Nord Est (61,20%).

Ma la Sicilia fa peggio anche delle altre regioni del Sud dove su 9.576,14 milioni di euro piu' della meta' (il 55,72%) proviene dal territorio. ''I comuni - afferma Milazzo - devono prendere coscienza e progettare politiche di rilancio che partano dalla valorizzazione delle ricchezze e delle specificita' del proprio territorio, dal miglioramento dei livelli dei servizi e dal potenziamento della lotta all'evasione fiscale''.

Ancora troppo alto, dunque, permane il grado di dipendenza degli enti locali dai trasferimenti nazionali e regionali. Le entrate ''derivate'' nel 2009 in tutta la regione hanno infatti raggiunto quasi il 60% del totale, di cui oltre il 34% e' rappresentato dai trasferimenti statali, e circa il 25% da quelli regionali. Da qui le preoccupazioni del sindacato: il rischio , ha ribadito la Cisl, e' che l'assenza di riferimenti normativi in Sicilia si rifletta sui servizi essenziali offerti ai cittadini. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media