Cerca

Federalismo: autonomia finanziaria comuni siciliani e' del 40% (3)

Economia

(Adnkronos) - Lo scarso livello di autonomia dei conti comunali risulta ancora piu' pesante se confrontato con i conti delle altre realta' locali italiane. Se in Sicilia il totale delle entrate correnti nei rendiconti del 2009 si attesta a circa 4.231,32 milioni di euro e le entrate proprie ammontano solo a 1.714,52 milioni di euro (il 40,52%), nel Nord Ovest degli oltre 13 milioni di entrate ben il 67,45% sono proprie, percentuale che scende di poco nel Nord Est (61,20%).

Ma la Sicilia fa peggio anche delle altre regioni del Sud dove su 9.576,14 milioni di euro piu' della meta' (il 55,72%) proviene dal territorio. ''I comuni - afferma Milazzo - devono prendere coscienza e progettare politiche di rilancio che partano dalla valorizzazione delle ricchezze e delle specificita' del proprio territorio, dal miglioramento dei livelli dei servizi e dal potenziamento della lotta all'evasione fiscale''.

Ancora troppo alto, dunque, permane il grado di dipendenza degli enti locali dai trasferimenti nazionali e regionali. Le entrate ''derivate'' nel 2009 in tutta la regione hanno infatti raggiunto quasi il 60% del totale, di cui oltre il 34% e' rappresentato dai trasferimenti statali, e circa il 25% da quelli regionali. Da qui le preoccupazioni del sindacato: il rischio , ha ribadito la Cisl, e' che l'assenza di riferimenti normativi in Sicilia si rifletta sui servizi essenziali offerti ai cittadini. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog