Cerca

Roma: Castellino, grazie a lavoro Alemanno e' diventata Capitale

Cronaca

Roma, 28 apr. (Adnkronos) - "Roma Capitale, orgoglio nazionale'. Con questo slogan quest'anno abbiamo voluto festeggiare il terzo anniversario della vittoria del sindaco Gianni Alemanno''. E' quanto afferma Giuliano Castellino, leader del Popolo di Roma, che spiega: ''Quest'anno la festa ha davvero un sapore speciale perche' dopo decenni di attesa proprio grazie ad Alemanno Roma e' diventata Capitale''.

''Veleni e menzogne di una sinistra senza programmi e idee -rimarca Castellino- non potranno cancellare il lavoro di questa Giunta, che sta ricostruendo una citta' devastata dalla sinistra. Capiamo che per l'opposizione e' duro ammetterlo, ma Alemanno e' il sindaco che rimarra' nella storia dell'Urbe".

"Solo un primo cittadino di destra sociale -sottolinea il portavoce del movimento politico 'Popolo di Roma'- poteva coniugare valori risorgimentali, cattolici e repubblicani. Quello che e' riuscito a Alemanno e' un atto storico: ha ricucito antiche e vecchie ferite nazionali, nel solco della nostra identita', restituendo a Roma il ruolo di guida e faro d'Italia. Auguri sindaco -conclude Castellino- almeno altri 7 di questi giorni. Il Popolo di Roma, destra sociale in azione sara' al tuo fianco nel nuovo rinascimento romano".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog