Cerca

Immigrati: Vaticano, Sentenza Ue dimostra attenzione a persona umana

Cronaca

Citta' del Vaticano, 28 apr. (Adnkronos) - La sentenza della Corte dell'Unione europea che boccia il reato di clandestinita' introdotto in Italia ''dimostra attenzione alla persona umana anche quando si trova in una situazione irregolare''. E 'quanto ha dichiarato questa mattina il Presidente del Pontificio consiglio per i migranti e gli itineranti, monsignor Antonio Maria Veglio'.

''La sentenza dimostra attenzione e sensibilita' verso la dignita' della persona umana - ha detto mons. Veglio' - anche se essa, cioe' la persona umana, si trova in situazione irregolare''. ''Questa attenzione alla persona - ha aggiunto - e' alla base della sollecitudine pastorale della Chiesa e della sua dottrina sociale''.

''Ovviamente - ha osservato - i governi si trovano a dover individuare il giusto equilibrio che rispetti sia le esigenze di sicurezza interna e internazionale, sia le forme di legalita' previste dai singoli sistemi normativi''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog