Cerca

Terni: 45mila euro e 40 grammi di coca, albanese in manette

Cronaca

Terni, 28 apr. (Adnkronos) - Quaranta grammi di cocaina e 45 mila euro in contanti: e' quanto nascondeva nella sua abitazione di Arrone un operaio albanese quarantenne, arrestato dai carabinieri del nucleo investigativo di Terni per spaccio di stupefacenti.

Da circa una settimana i militari avevano il sospetto che l'uomo rifornisse numerosi assuntori di stupefacenti ternani e per tutto il pomeriggio di ieri lo hanno pedinato. Una volta fermato davanti alla sua abitazione, nel corso della perquisizione domiciliare e' stata rinvenuta la droga, materiale per confezionare le dosi e il denaro, secondo i militari provento dello spaccio. Per i militari dai 40 grammi di cocaina si sarebbero potute ottenere circa 200 dosi per un valore di oltre 15 mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog