Cerca

Cinema: al via domani 13° Far East Film Festival di Udine

Spettacolo

Roma, 28 apr. (Adnkronos/Cinematografo.it) - Sotto il segno del Giappone, un Giappone dilaniato a cui tendere concretamente la mano, prendera' il via domani, venerdi' 29 aprile, la XIII edizione del Far East Film Festival di Udine. Un'edizione caratterizzata dal piu' alto numero di pellicole e di attivita' collaterali in programma, ma anche, appunto, da FEFF For Japan, una raccolta di fondi che sara' poi devoluta alla Civic Force nipponica.

Legata all'acquisto del gadget da sempre piu' venduto, cioe' la borsa marchiata Far East Film, l'iniziativa ha coinvolto anche l'illustratore Guido Scarabottolo (suo il disegno sulle borse) e l'allenatore della Nazionale di calcio giapponese, Alberto Zaccheroni, protagonista di un videomessaggio che sara' proiettato nel corso delle nove giornate: "Credo che nessun altro popolo sia compatto come loro. E con questa compattezza riusciranno a fare miracoli?".

Per quello che riguarda in maniera piu' specifica le linee guida della XIII edizione del Festival, gia' da domani sera si inizia in grande stile: tre i titoli d'apertura - 'Welcome To Shama Town', 'Night Fishing' e 'The Lost Bladesman' - e due le sorprese: il video sull'ultimo Far East Film, girato dal documentarista Alberto Fasulo, e la performance del celebre Don Menza, padre dell'altrettanto celebre Nick dei Megadeath, che incantera' la platea del Teatro Nuovo con il suo leggendario sax! Attivo anche a Hollywood, Menza fara' idealmente da tramite fra Occidente e Oriente introducendo la tripletta iniziale. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog