Cerca

Parmalat: Costamagna, tenere soldi in cassa non ha senso

Finanza

Milano, 28 apr. (Adnkronos) - Tenere "i soldi in cassa in una societa' non ha senso. O vengono distribuiti agli azionisti o vengono usati per fare acquisizioni". A dirlo e' Claudio Costamagna, per molti anni presidente della divisione Investment Banking per Europa, Medio oriente e Africa di Goldman Sachs, oggi presidente della boutique finanziaria Cc e soci e consigliere di diverse societa', tra cui Luxottica.

Costamagna, interpellato a margine dell'assemblea di bilancio di Luxottica a Milano, condivide la visione su Parmalat dell'ex ad di Unicredit Alessandro Profumo, per il quale Enrico Bondi avrebbe dovuto usare la cassa di Parmalat per ingrandire l'azienda e renderla cosi' meno facilmente scalabile: "Mi sembra molto giusto - conclude - senno' che senso ha? Mica e' una banca".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog