Cerca

Mediobanca: A. Benetton, Dassault penso che stia a guardare

Finanza

Ponzano Veneto (Treviso), 28 apr. (Adnkronos) - "Laurent Dassault era qui ieri e abbiamo parlato di varie cose. Mi ha anche chiesto un po' di informazioni su Mediobanca, ma io gli ho detto che noi siamo un po' fuori mano e non siamo informati: Trieste e' un po' piu' vicina ma su Milano siamo 'piu' lontani'. Loro hanno difficolta' a capire un paese come il nostro. E penso quindi che su Mediobanca staranno a guardare". Lo ha detto Alessandro Benetton, al termine dell'assemblea degli azionisti dopo avere incontrato ieri proprio qui a Ponzano Laurent Dassault che ha annunciato poco tempo fa l'intenzione di acquisire l'1% di Generali e di rientrare in Mediobanca di cui era azionista fino al 2007. Intenzioni pero' subito smentite dal padre Serge Dassault, patron del gruppo francese.

E Alessandro Benetton, dopo aver spiegato che nell'incontro di ieri e' stato formalizzato il contratto per il ridisegno complessivo del sistema informativo del gruppo di Ponzano da parte della societa' francese, e' quindi tornato sulla vicenda Mediobanca: "Io non sono addentro nella vicenda ma mi pare davvero che ci sia un 'caso Mediobanca'. E loro -riferendosi ai francesi- capiscono che c'e' un tema che deve essere ancora articolato in via definitiva. Ma penso che alla fine staranno appunto a guardare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog