Cerca

Napoli: incassa per anni pensione genitori defunti, obbligo dimora per una donna

Cronaca

Napoli, 28 apr. (Adnkronos) - Per anni ha incassato la pensione di entrambi i genitori nonostante fossero defunti. Ludovica Tonziello di 51 anni, ha ricevuto un'ordinanza impositiva di misura cautelare emessa dal giudice delle indagini preliminari presso il tribunale di Napoli su richiesta dei pm della sezione reati contro la pubblica amministrazione della Procura di Napoli in base alla quale l'indagata ha l'obbligo di dimora nel comune di Piedimonte Matese. L'indagine e' stata condotta dalla Guardia di finanza di Casalnuovo (Napoli).

Tonziello e' indagata per truffa aggravata ai danni di ente previdenziale. La donna delegata a suo tempo dai genitori, titolari alla riscossione delle pensioni, nonostante la morte del padre e della madre continuava a percepire somme di denaro presso gli uffici postali di Casoria, falsamente dichiarando l'esistenza in vita di entrambi i beneficiari. La Tonziello avrebbe percepito somme di denaro per oltre 220 mila euro. Le Fiamme gialle hanno eseguito anche un decreto di sequestro nei confronti dell'indagata equivalente alle somme sottratte. Si tratta di beni immobili situati a Piedimonte Matese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog