Cerca

Toscana: Regione e Uncem firmano accordo per politiche giovanili (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Il protocollo ha durata annuale ed una previsione di spesa di 150 mila euro. Regione e Uncem si impegnano a creare un ''Tavolo rappresentativo delle istanze giovanili'', ad attivare una collaborazione costante e a favorire, a livello locale, la partecipazione alle attivita' previste di tutti i soggetti della societa' civile - con particolare riferimento al terzo settore - che direttamente o indirettamente sono coinvolti nella progettazione delle politiche sociosanitarie locali.

''E' la messa in atto - dice ancora l'assessore Allocca - di un principio, gia' formulato dalla legge regionale 41 del 2005, che e' quello di promuovere e garantire i diritti di cittadinanza sociale, la qualita' della vita, l'autonomia individuale, le pari opportunita', la non discriminazione, l'eliminazione e la riduzione delle condizioni di disagio e di esclusione. Un compito di 'perequazione sociale', che deve cercare di compensare le oggettive condizioni di svantaggio, dettate dalla particolare condizione geografica, che penalizzano in particolare i giovani delle zone montane e ne condizionano le scelte di vita. Dobbiamo metterli agli stessi blocchi di partenza dei loro coetanei metropolitani, cercare di assicurare loro le stesse chance. Solo cosi' potranno diventare risorse per l'intera collettivita'''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog