Cerca

Toscana: Regione e Uncem firmano accordo per politiche giovanili (3)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Un importante protocollo - ha detto il Presidente di Uncem Toscana Oreste Giurlani - che segna il percorso intrapreso con la Regione volto ad un' integrazione delle politiche per i giovani c ome naturale conseguenza del tentativo di impostare una visione strategica per la crescita della risorsa giovane. Credo che un ulteriore salto in avanti delle politiche dei giovani e' quello che tiene conto delle specificita' dei giovani stessi, delle problematiche che si trovano ad affrontare nella societa' di oggi e delle particolarita' dei contesti che abitano. E' importante tener presente le differenze tra l'essere giovani in una grande citta' o comunque nella prossimita' di centri metropolitani e l'essere giovani in zone marginali, poiche' cio' genera una differenziazione nei bisogni dei giovani e di conseguenza la necessita' di politiche o servizi specifici nei territori marginali''.

''In montagna un giovane deve supplire ad un disagio legato alle distanze, alle minori opportunita' di lavoro e di studio in un contesto che pone un livello di disagio con caratteristiche altrettanto specific he (alcoolismo, suicidi, isolamento, ecc.). Per questo ritengo importante che Uncem Toscana metta a disposizione il contributo della specificita' delle montagne in modo trasversale all'interno del disegno regionale sulle politiche giovanili e dei singoli gruppi di lavoro'', conclude Giurlani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog