Cerca

Roma: servizi antidroga a San Basilio, 3 pusher arrestati da polizia

Cronaca

Roma, 28 apr. - (Adnkronos) - Tre persone sono state arrestate dagli agenti della polizia nel corso dei servizia antidroga nel quartiere San Basilio, a Roma. In manette e' finito D.G. S., romano di 28 anni, che nascondeva lo stupefacente all'interno della tromba dell'ascensore. Il 28enne iniziava a lavorare alle prime ore dell'alba. Ieri mattina, intorno alle 6, il giovane si e' introdotto in un condominio di via Gigliotti e dopo aver estratto delle buste di cellophane dalla tasca dei pantaloni, le ha nascoste in alcuni spazi ricavati negli interstizi della tromba dell'ascensore. Poi e' tornato in strada e ha atteso l'arrivo dei clienti.

Dopo pochi minuti un'autovettura si e' fermata davanti all'edificio. Dopo un breve colloquio con il conducente dell'auto, il 28enne ha estratto dalla tasca della giacca due bustine e le ha consegnate al suo interlocutore, ricevendo in cambio delle banconote. A seguire la scena c'erano pero' gli investigatori del commissariato San Basilio, diretto da Adriano Lauro, impegnati in un mirato servizio. Appostati in strada e all'interno dello stabile sono riusciti infatti a scoprire il nascondiglio utilizzato dal pusher. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog