Cerca

Milano: Moratti su inchiesta Aler, chi ha sbagliato paghi

Cronaca

0

Milano, 28 apr. - (Adnkronos) - ''La mia, come sempre, e' la solita posizione: rispetto per tutti gli accertamenti che dovranno essere fatti con l'augurio che si verifchino tutte le responsabilita' e che chi e' responsabile paghi, come sempre''.

Cosi' il sindaco di Milano, Letizia Moratti, commenta la proroga concessa all'indagine della Procura sulle irregolarita' presunte nella gestione degli appalti per i lavori di pulizia e verde pubblico del patrimonio immobiliare di Aler, l'Azienda lombarda di edilizia residenziale, che possiede oltre 170mila case popolari.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media