Cerca

Milano: Moratti su inchiesta Aler, chi ha sbagliato paghi

Cronaca

Milano, 28 apr. - (Adnkronos) - ''La mia, come sempre, e' la solita posizione: rispetto per tutti gli accertamenti che dovranno essere fatti con l'augurio che si verifchino tutte le responsabilita' e che chi e' responsabile paghi, come sempre''.

Cosi' il sindaco di Milano, Letizia Moratti, commenta la proroga concessa all'indagine della Procura sulle irregolarita' presunte nella gestione degli appalti per i lavori di pulizia e verde pubblico del patrimonio immobiliare di Aler, l'Azienda lombarda di edilizia residenziale, che possiede oltre 170mila case popolari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog