Cerca

1 maggio: Sel Toscana, appoggio a sindacati confederali in sciopero (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Abbiamo appreso che amministrazioni di destra si sono schierate a favore della difesa del Primo Maggio: e' evidente che quando amministratori di centro sinistra smettono di rappresentare i valori, la dignita' e i diritti dei lavoratori prende campo il populismo di destra o leghista, a maggior ragione in presenza di una campagna elettorale'', aggiungono Brogi e De Santis.

''Un plauso particolare va ai sindacati toscani che sulla difesa del Primo Maggio hanno saputo ritrovare unita' di intenti e di azione: la Toscana puo' divenire - sul piano delle relazioni sindacali - un modello da praticare anche a livello nazionale. Noi non staremo a guardare, Sel fara' la sua parte: chiediamo a tutti i nostri iscritti, militanti e simpatizzanti di unirsi ai lavoratori in sciopero il Primo Maggio, secondo le modalita' decise dai sindacati confederali, per affermare che la dignita' del lavoro ed i diritti faticosamente conquistati non possono essere svenduti -con la scusa della crisi- sull'altare del narcisismo cinico e suicida di alcuni sindaci'', concludono i dirigenti regionali di Sel Toscana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog