Cerca

Libia: Maraventano, preoccupati da eventuali reazioni Gheddafi

Politica

Roma, 28 apr. - (Adnkronos) - "Lampedusa e' a 70 miglia dalla costa libica, in passato ha gia' subito attacchi e non ci sono soltanto i missili, potrebbero colpirci anche con armi leggere, quindi non nascondo che siamo preoccupati per quella che potrebbe essere la reazione di Gheddafi". La senatrice della Lega Angela Maraventano, vicesindaco di Lampedusa, dice all'ADNKRONOS di "condividere pienamente la linea del partito contraria agli attacchi alla Libia".

"Si tratta di decisioni -aggiunge- sulle quali occorre una riflessione molto seria e molto profonda. Se l'America vuole fare un'azione militare non puo' pretendere di trasmetterci automaticamente le sue decisioni". Maraventano e' comunque ottimista sulla situazione all'interno della maggioranza e non si sofferma sulle "dietrologie" relative al ruolo che starebbe giocando il ministro dell'Economia Giulio Tremonti. "Non vedo grandi spaccature -afferma- e sono convinta che alla fine si trovera' una soluzione soddisfacente per tutti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog