Cerca

Trasporti: Lai (Pd), interventi contro caro traghetti in Sardegna tardivi e contraddittori

Economia

Cagliari, 28 apr. - (Adnkronos) - "Se non fosse che a maggio ormai le famiglie hanno gia' scelto dove passare le vacanze l'intervento della Regione avrebbe meritato una discussione differente, tardivo rispetto alla stagione attuale e contradditorio rispetto alle decisioni assunte precedentemente". Lo afferma il segretario del Pd della Sardegna Silvio Lai sulla proposta della Regione di utilizzare la Saremar, compagnia di navigazione regionale, per il noleggio di navi per contrastare i prezzi dei traghetti da e per la Sardegna.

"Come in molti altri ambiti -afferma Lai-, l'azione della Giunta sul settore trasporti e' contradditoria, improvvisata, disordinata, non c'e' gestione e i tre cambi di assessorato in due anni sono un contributo a questo assenza di strategia. L'intervento e' tardivo perche' non ci sono piu' i tempi tecnici, anche perche' le prenotazioni dei cittadini sono state gia' fatte, se si apre il sito della Saremar anche oggi non e' possibile prenotare alcunche' e cosi' sara' per settimane''.

''C'e' poi la confusione -prosegue il segretario- e la contraddizione del fatto che nell'ultimo anno, mentre si stava alla larga dalla questione Tirrenia che poi e' finita come sappiamo, ci sono state due delibere per la privatizzazione della Saremar, ancora non effettuata, la stessa compagnia che oggi e' incaricata di svolgere la funzione pubblica. I fatti sono altri''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog