Cerca

Milano: De Corato, smantellati insediamenti abusivi

Cronaca

Milano, 28 apr. - (Adnkronos) - Alcuni insediamenti abusivi sono stati smantellati a Milano. Il vice sindaco di Milano, Riccardo de Corato, comunica che "in un'area verde appartata allo svincolo della tangenziale Est, in viale Forlanini, e' stato smantellata una baraccopoli occupata da 40 rom romeni che si erano precedentemente allontanati, 12 le baracche abbattute. Altre tre tende sono state smantellate in via Cassinis: 11 rom romeni, trovati sul posto, sono stati denunciati per invasione di terreni. Infine sotto il ponte della tangenziale, in via Corelli, sono state abbattute 30 baracche occupate presumibilmente da una cinquantina di extracomunitari nordafricani, come risulterebbe da alcuni documenti trovati sul posto".

"Solo ieri la polizia locale -ricorda De Corato - ha smantellato una baraccopoli sorta a Muggiano su un'area verde dismessa di proprieta' privata occupata da 150 rom romeni. E ben 54 costruzioni sono state abbattute. I nomadi hanno lasciato sul posto la bellezza di 300 tonnellate di rifiuti che costringeranno Amsa a un lungo lavoro di ripulitura che verra' avviato in questi giorni".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog