Cerca

Omicidio Rea: a uccidere potrebbero essere state piu' persone, forse anche una donna

Cronaca

Roma, 28 apr. - (Adnkronos) - Potrebbero essere state piu' persone, forse anche una donna, a uccidere Carmela Rea, scomparsa a Colle San Marco il 18 aprile scorso e trovata morta due giorni dopo a Ripe di Civitella, nel teramano.

''Al momento seguiamo tutte le ipotesi, quelle credibili e anche quelle incredibili, ma le seguiamo con pari forza per eliminare poco a poco quelle meno probabili e andare a fare una scrematura, fino a concentrarci sull'assassino o sugli assassini: perche' al momento non sappiamo ne' il numero ne' il sesso'', ha detto all'ADNKRONOS il comandante provinciale dei carabinieri di Ascoli Piceno, colonnello Alessandro Patrizio, parlando delle indagini sull'omicidio.

Tutto il materiale repertato, dalle tracce di sangue trovate sulla base di legno dello chalet a Ripe di Civitella, alle macchie trovate nell'auto del marito della donna che, come ha aggiunto il colonnello Patrizio, ''sono molto leggere e potrebbero anche non essere di sangue'', e' stato consegnato ai carabinieri del Ris di Roma per analisi. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog