Cerca

Gb: i pubblicitari, Lady K negli spot vale fino a 200 mln di euro

Cronaca

Roma, 28 apr. - (Adnkronos) - Una nuova star nasce nel firmamento internazionale, e per i guru degli spot il valore mediatico di Lady K potrebbe valere anche 200 milioni di euro. Infatti, i diritti per l'utilizzo dell'immagine di Lady Kate Middleton in esclusiva per fini commerciali potrebbe gia' essere stimata intorno ai 200 milioni di euro. Per non parlare dell'indotto che Lady K potrebbe generare arrivando ad una stima di ben 500 milioni di euro. In poche parole il fatturato di un'azienda con i fiocchi. Sono queste le stime che arrivano dagli esperti di Found!, la prima agenzia di mood marketing communication in Italia, che hanno analizzato il valore che avra' mediaticamente la nuova e bella principessa del Regno Unito.La nuova principessa infatti in pochissimo tempo e' gia' diventata il punto di riferimento dei media di ogni parte del Pianeta. Ben 2 miliardi di persone assisteranno in Tv alla cerimonia nuziale, e se si dovesse gia' considerare lo sfruttamento anche delle immagini del matrimonio per fini commerciali, piu' specificatamente in uno spot, la cifra che dovrebbe investire la ''fortunata'' azienda potrebbe arrivare anche alla cifra record di un miliardo di euro.

''Il matrimonio reale catalizzera' l'attenzione di tutto il mondo -afferma il mood maker Saro Trovato- In un periodo storicamente delicato come questo, avra' la duplice valenza di regalare, al Regno Unito e al mondo intero, l'opportunita' di poter uscire da un momento di crisi mediante la realizzazione di un sogno attraverso cui abbracciare, inoltre, l'idea che non esistono limiti e che gli obiettivi, i sogni, possono essere raggiunti''.

''In poche parole, la concreta sensazione che ognuno puo' farcela. L'immagine di Lady K -prosegue Trovato- e' il simbolo dell'idea, fatta propria da Barack Obama, che sognare si puo', ma che soprattutto si puo' fare. La novella sposa sobbarchera' sulle proprie spalle il peso delle aspettative del popolo mondiale e avra' un enorme potere nelle lotte per cause sociali e civili, in una sorta di 'continuum mitologico' con Lady D, rimasta nella coscienza planetaria, e si candida ad essere, agli occhi e ai cuori degli inglesi, speranza e voglia di rinascita''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog