Cerca

Immigrati: la Tuscia accoglie primi tunisini a Montefiascone

Cronaca

Viterbo, 28 apr. - (Adnkronos) - "Sono arrivati nel primo pomeriggio di oggi a Montefiascone i primi immigrati che saranno ospitati nei centri di prima accoglienza della Tuscia. Si tratta di un gruppo di una ventina di unita', tutti di nazionalita' tunisina, provenienti dal centro di accoglienza di Castelnuovo di Porto (Roma). Gli immigrati, tutti incensurati e quindi senza alcun tipo di precedente penale, saranno ospitati in una struttura religiosa del colle falisco". Lo comunica la Provincia di Viterbo in una nota.

"Buona parte del gruppo e' costituito da unita' famigliari - prosegue - tutti sono stati sottoposti nei centri di prima accoglienza di Catania e Cagliari, dai quali provenivano prima di raggiungere la struttura romana, alla profilassi sanitaria di rito quindi non c'e' alcun problema di tipo sanitario. Avendo tutti un regolare permesso di soggiorno di sei mesi, secondo il trattato di Schengen gli immigrati sono liberi di transitare sul territorio e quindi non e' escluso che molti di essi sosteranno nella Tuscia per qualche giorno prima di partire per altre destinazioni e raggiungere poi altre mete, anche fuori dai confini italiani".

"Di fondamentale importanza, per l'intera operazione, e' stata la grande collaborazione tra i corpi della Protezione civile della Regione Lazio e della Provincia di Viterbo, la Prefettura di Viterbo, la Questura di Viterbo, il comune di Montefiascone e le forze dell'ordine. Si ringraziano tutti per la discrezione, la solerzia e l'attenzione con cui hanno trattato questo delicato tema", conclude la nota.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog