Cerca

Usa: sono oltre 230 i morti provocati dai tornado nel sud

Esteri

Washington, 28 apr. - (Adnkronos/Dpa) - Continua a salire il bilancio dei morti provocati dai devastanti tornado che hanno spazzato gli stati del sud degli Stati Uniti. Oltre 230 persone sono state uccise dalla furia del vento, secondo un bilancio che le autorita' locali temono che sia ancora destinato a salire. Lo stato piu' colpito e' l'Alabama dove sono morte oltre 130 persone, soprattutto nelle citta' di Tuscaloosa e Birmingham dove interi isolati sono stati rasi al suolo dai violentissimi twister.

L'altro stato fortemente colpito e' il confinante Mississippi, con almeno 32 morti, mentre altre decine di persone sono rimaste uccise in Tennessee, Georgia, Virginia e Kentucky. Altri stati della zona, come il Texas, sono stati colpiti da violentissime tempeste di pioggia che hanno provocato inondazioni e lasciato migliaia di centinaia di persone senza fornitura di energia elettrica-

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog