Cerca

1 maggio: Evangelisti (Idv), occasione persa per Firenze

Cronaca

Firenze, 28 apr. - (Adnkronos) - ''E' giunto il momento di riflettere su quale sia il reale valore del Primo Maggio: se del lavoratore o semplicemente del consumatore. Il significato della Festa dei Lavoratori, ancora oggi, deve essere quello di celebrare il valore del lavoro. Per questa ragione Idv e' a fianco di tutti i lavoratori e domenica sara' in piazza a fianco dei sindacati. Siamo convinti che non sara' l'apertura di negozi commerciali in questa giornata a risollevare le sorti di un'economia nazionale in forte difficolta' per ben altre cause''. E' il commento di Fabio Evangelisti, segretario Idv Toscana, in merito alla querelle scoppiata in Toscana, annunciando l'adesione del partito alle manifestazioni in programma domenica prossima.

''Il Primo Maggio, festa di tutti lavoratori - aggiunge Giovanni Fittante, Consigliere Comunale Idv - invece di dare adito a polemiche dovrebbe essere l'occasione perche' da Firenze parta un messaggio forte verso il Governo sul drammatico problema delle morti e degli infortuni sul lavoro''. "E' per tale ragione -conclude Fittante- che oggi ho presentato una Mozione e scritto una lettera al Sindaco Matteo Renzi affinche' Firenze in occasione del Primo Maggio possa distinguersi non come luogo di polemica e di divisione ma come citta' da cui partono delle proposte innovative e concrete a difesa di tutti i lavoratori''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog