Cerca

Eni: accordo con Sonatrach per sviluppo gas non convenzionale in Algeria

Finanza

Milano, 28 apr. (Adnkronos) - Eni e Sonatrach hanno firmato un accordo di cooperazione per lo sviluppo di idrocarburi non convenzionali, con particolare interesse per lo shale gas . Lo comunica l'Eni. "Data la vasta esperienza nell'esplorazione e produzione di idrocarburi non convenzionali -si spiega dal gruppo del cane a sei zampe- Eni e Sonatrach svilupperanno insieme le attivita' volte a valutare la fattibilita' tecnica e commerciale, l'esplorazione e lo sfruttamento dello shale gas".

Sulla base delle valutazioni gia' espresse, "Eni conferma l'alto potenziale presente in Algeria di shale gas che Eni e Sonatrach si impegnano a esplorare e sviluppare. Questo permettera' a entrambe le societa' di effettuare importanti scoperte che andranno a rafforzare ulteriormente le prospettive di crescita del gas nel paese".

Eni e' presente in Algeria dal 1981 e l'attuale produzione giornaliera equity e' di 75 mila barili al giorno. In Algeria Eni partecipa in 24 licenze gia' in produzione, 8 in fase di sviluppo e una in fase di esplorazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog