Cerca

Alto Adige: sindaco Bressanone indagato per abuso d'ufficio

Cronaca

Bolzano, 28 apr. - (Adnkronos) - La procura di Bolzano ha aperto un fascicolo nei confronti del sindaco di Bressanone Albert Purgstaller. L'ipotesi di reato e' abuso d'ufficio.

La vicenda, iniziata nel 2005, e' legata ad una concessione edilizia per l'ampliamento di una palestra in via Durst. I carabinieri hanno acquisito documenti in municipio dopo l'esposto dello studio tecnico brissinese Costazza, lo stesso che, su incarico della Hypo Vararlberg, nel 2005 ha realizzato il progetto originario per l'ampliamento della palestra Easy Fit (ex Fitness Studi).

Lo studio tecnico ha chiesto alla Procura di verificare se vi sono state irregolarita' nell'iter della nuova concessione edilizia, rilasciata lo scorso anno su un progetto presentato dal nuovo architetto incaricato della Hypo, il noto professionista brissinese Ralf Dejaco. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog