Cerca

Milano: Comune, prelievi di sangue a domicilio per disabili gravi

Cronaca

Milano, 28 apr. - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - L'assessorato alla Salute del Comune di Milano inaugura, a partire da lunedi' 2 maggio, il servizio di prelievo del sangue al domicilio destinato a persone con disabilita' grave che non possono raggiungere gli ambulatori ospedalieri. Il servizio, realizzato con personale medico ed infermieristico, che funzionera' su prenotazione e prevede la consegna anch'essa a domicilio dei referti, e' riservato a giovani e ad anziani entro i 60 anni di eta'.

L'assessorato alla Salute , in collaborazione con la Cooperativa Sociale Paxme Assistance, ha predisposto l'allestimento di una apposita centrale telefonica raggiungibile attraverso il Centralino Comunale 020202, in funzione dal lunedi' al venerdi', dalle 8 alle 18. La richiesta sara' soddisfatta entro 48 ore dalla prenotazione ed uguale rapidita' e' assicurata la consegna dei reperti entro le 12 ore ai centri analisi pubblici del SSN con pagamento dell'eventuale ticket. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog