Cerca

Firenze: per Notte Bianca cibo e bevande fino alle 6, dalle 3 stop ad alcol

Cronaca

Firenze, 28 apr. - (Adnkronos) - In occasione della Notte Bianca, prevista per sabato 30 aprile a Firenze, gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, compresi i circoli privati, potranno rimanere aperti fino alle 6 del mattino del primo maggio. Lo prevede un'ordinanza firmata oggi, che specifica pero' che negli stessi esercizi e' consentita la somministrazione di bevande alcoliche di qualunque gradazione sino alle 3 del mattino. Ieri la prefettura ha stabilito che in tutto il centro storico, dalle 21 del 30 aprile alle 6 del primo maggio, sara' vietata la vendita per asporto di alcolici e bibite in vetro.

Possibilita' di stare aperti fino alle 6 anche per le attivita' artigianali, le rivendite di pane e altre varie attivita' (gelaterie, gastronomie, rosticcerie, pasticcerie, e varie tipologie di esercizi commerciali). Entrambe le disposizioni valgono non solo per il centro storico ma per tutto il territorio comunale.

Inoltre, per quanto riguarda le attivita' di commercio al dettaglio su area privata in sede fissa, l'orario rimane quello gia' stabilito a dicembre scorso ovvero dalle 7 alle 22 se ubicate fuori dal centro storico, non superando comunque complessivamente le 13 ore giornaliere di apertura; e dalle 7 alle 24 se ubicate nel perimetro del centro storico Unesco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog