Cerca

Valle d'Aosta: Confesercenti e sindacati contro l'apertura selvaggia di supermercati

Cronaca

Aosta, 28 apr. - (Adnkronos) - Il tema dei supermercati torna di nuovo d'attualita' in Valle d'Aosta e questa volta a determinare la discussione e' la nascita di un futuro punto Conad nel Comune di Sarre, dove gia' insiste un piccolo punto della stessa catena ma di proprieta' privata.

La Confesercenti, cosi' come le segreterie sindacali e i piccoli commercianti hanno le antenne dritte. Da piu' parti si chiede un tavolo allargato tra Regione, Celva, parti sociali, associazioni imprenditoriali per intervenire su una questione scoperta sulla quale vi e' un vuoto legislativo.

Paola Gottardi, direttore della Confesercenti, commenta ''questi nuovi insediamenti intervengono in un mercato saturo ed in flessione. Quello che sta venendo meno, secondo la nostra associazione, e' lo spirito della Legge Regionale 12/98 la quale si poneva l'obiettivo di mantenere un equilibrio ed una pluralita' di presenza tra piccola, media e grande distribuzione, sia nell'interesse degli esercenti che dei consumatori''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog