Cerca

Infrastrutture: al Cipe esame convenzione per collegamento da porto Ancona ad autostada

Economia

Ancona, 28 apr. - (Adnkronos) - ''Nel corso dell'incontro, abbiamo concordato che nella seduta del Cipe del prossimo 6 maggio, sara' inserito, per l'approvazione, lo schema di convenzione relativo al collegamento viario tra il porto di Ancona e la grande viabilita', con l'uscita ovest, che ha gia' superato il vaglio della Corte dei Conti. E', questo, l'ultimo passaggio istituzionale necessario all'indizione della gara d'appalto relativa all'individuazione del concessionario, il soggetto che completera' la progettazione, eseguira' e gestira' l'opera''. Lo ha detto l'assessore regionale alle Infrastrutture, Luigi Viventi, che ha incontrato, a Roma, Ercole Incalza, capo della Struttura tecnica di missione del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Lo scorso anno, si legge in una nota, il Cipe si era espresso positivamente sull'intero progetto. L'iter amministrativo e' poi proseguito con la pubblicazione, da parte dell'Anas, del bando di gara d'appalto in cui sono stati invitati tutti i soggetti che ne hanno fatto richiesta, in possesso dei requisiti di qualificazione. La stazione appaltante, Anas-Direzione Generale, ha, in seguito, verificato questi requisiti e, a questo punto, una volta approvato al Cipe lo schema di convenzione, si potra' procedere con la gara vera e propria, con l'affidamento della concessione. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog