Cerca

Sicilia: Caputo (Pdl), Governo Lombardo definanzia legge antimafia

Cronaca

Palermo, 28 apr. - (Adnkronos) - ''Ancora una volta il Governo ha dimostrato di non far seguire le parole ai fatti. Con un colpo di spugna e' stata, infatti, definanziata la legge di contrasto alla criminalita' mafiosa senza dare cosi' seguito agli sforzi di questa Sicilia di alzare la testa contro il fenomeno mafioso''. Lo ha dichiarato Salvino Caputo, parlamentare regionale siciliano del Pdl, che ha aggiunto: ''Una legge che era stata mostrata come fiore all'occhiello di questo Governo, che dimostra di essere in grado solo di parlare, ma che quando si tratta di costruire qualcosa di concreto, non e' in grado di produrre nulla e di rappresentare un esclusivo costo per i cittadini''.

''La legge antimafia - ha continuato Caputo - rappresentava con i suoi articoli un vero esempio di legalita' in Sicilia, con le provvidenze per permettere ai sindaci di costituirsi parte civile e per le imprese vittime del racket mafioso''. Salvino Caputo ha annunciato che presentera' un emendamento perche' il Governo regionale attivi nuovamente la copertura finanziaria per la legge di lotta alla criminalita' mafiosa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog