Cerca

Salerno: tenta omicidio della moglie, arrestato dalla polizia

Cronaca

Salerno, 28 apr. (Adnkronos) - Un uomo di 36 anni del quale non e' stata resa nota l'identita', incensurato, e' stato arrestato dalla polizia a Sarno con l'accusa di tentato omicidio e maltrattamenti nei confrotni della moglie di 32 anni. E' stata la stessa vittima a chiedere l'intervento degli agenti del commissariato di Sarno, attraverso una drammatica telefonata con la quale riferiva che il marito dopo averla picchiata le aveva poi puntato un coltello da cucina alla gola minacciando di ucciderla.

Non pago l'uomo avrebbe anche tentato di strangolare la moglie utilizzando un filo elettrico che era stretto alla gola. Secondo la moglie sarebbe la gelosia la molla che avrebbe fatto perdere la testa al marito. La giovane vittima e' stata ricoverata in ospedale mentre il marito geloso e' stato rinchiuso nel carcere di Salerno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog