Cerca

Napoli: sabato processione di san Gennaro

Cronaca

Napoli, 28 apr. - (Adnkronos) - Torna la tradizionale solenne processione del Busto di san Gennaro e delle Ampolle contenenti il Sangue del Martire e patrono di Napoli, dalla chiesa cattedrale. Quest'anno la ricorrenza cade nel corso degli eventi legati al giubileo per Napoli e coincide per la circostanza con il giubileo della legalita' e la simbolica apertura di porta Capuana, la seconda delle quattro porte giubilari. Conseguentemente, la processione che, come detto partira' dal Duomo, si concludera' non piu' a Santa Chiara, come avveniva in passato ma a porta Capuana storica cittadella giudiziaria.

La 'processione di maggio' ricorda la traslazione delle Reliquie del Santo dal cimitero dell'Agro Marciano, situato nel quartiere di Fuorigrotta, alle catacombe di Capodimonte poi denominate per questa ragione di san Gennaro. La processione di maggio fu detta anche "degli infrascati" per il fatto che il clero che vi partecipava usava proteggersi dal sole coprendosi il capo con corone di fiori. Ne e' memoria la corona in argento che sovrasta il tronetto sul quale viene posta la teca con il sangue del santo, che porta al centro un enorme smeraldo di provenienza centroamericana, dono della citta'. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog