Cerca

Roma: aggrediscono carabinieri durante controllo, arrestati

Cronaca

Roma, 29 apr. - (Adnkronos) - Avevano chiesto a due persone di esibire i documenti mentre erano fermi in strada, di fronte a un bar di via Monte Albino al Tuscolano, ma hanno dovuto fare i conti con un'inaspettata e irragionevole violenza. Ad avere la peggio sono stati due carabinieri della stazione Roma IV Miglio Appio che hanno riportato rispettivamente 7 e 10 giorni di prognosi a causa delle lesioni riportate nell'aggressione da parte di due fratelli romani di 42 e 47 anni, quest'ultimo gia' conosciuto dalle forze dell'ordine.

I due hanno considerato un sopruso la richiesta avanzata poco prima dai militari di esibire i documenti ed hanno pensato bene di aggredirli a calci e pugni. Ma poco lontano dal luogo dell'aggressione, si e' trovata a passare una pattuglia della stazione Carabinieri Roma Garbatella che e' intervenuta prestando soccorso ai due militari e bloccando gli aggressori.

Trattenuti in caserma, i fratelli saranno giudicati con rito direttissimo: dovranno rispondere di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog