Cerca

Unita' d'Italia: Alemanno, insegnare a bambini senso appartenenza

Cronaca

Roma, 29 apr. - (Adnkronos) - "Abbiamo piantato gli ultimi due alberi, e' un modo per sottolineare soprattutto tra i bambini quanto e' importante sentirsi italiani. Dobbiamo fare un grande lavoro nelle scuole, se il senso di cittadinanza non si impara adesso poi non si impara piu'. Quest'anno non e' passato invano. Anche i bambini hanno bisogno di senso di appartenenza che serve a combattere l'individualismo". Lo ha detto il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, intervenuto alla piantumazione degli ultimi due dei 150 alberi piantati nel IV Municipio per l'Unita' d'Italia, nella scuola elementare Jean Piaget di via Seggiano.

Insieme al presidente del IV Municipio Cristiano Bonelli, il sindaco ha scelto i nomi da dare ai due alberi: "Uno si chiamera' Roma e l'altro Italia - ha detto Alemanno ai bambini -Questi alberi sono vostri, dovrete adottarli e curarli, cosi' cresceranno e saranno qui per tanti anni. Imparate a essere italiani che e' una cosa bellissima''.

I bambini della scuola elementare, in particolare i membri del 'consiglio dei bambini' formato attraverso 'regolari elezioni' nell'istituto, hanno letto alcune frasi sulla democrazia e regalato al primo cittadino una maglietta dipinta a mano con su scritto "L'Italia e' nelle nostre mani".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog