Cerca

Cagliari: aveva in casa marijuana e metadone, arrestato

Cronaca

Cagliari, 29 apr. - (Adnkronos) - I carabinieri di Monastir (Ca) hanno arrestato Nicola Bullitta, 30 anni, disoccupato, pluripregiudicato e sorvegliato speciale, per coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Bullita, noto per i suoi precedenti per droga e furti, ad un normale controllo dai carabinieri in quanto, appunto, sorvegliato speciale, si e' innervosito senza apparente motivo e questo atteggiamento ha insospettito i militari, proprio per i suoi precedenti specifici in fatto di spaccio di stupefacenti.

I carabinieri lo hanno perquisito estendendo la perquisizione anche alla sua abitazione dove hanno trovato 5 flaconi di metadone, 12 piante di cannabis indica alte 30 cm circa, gr. 10 circa di cannabis indica essiccata, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente. Bullitta era stato scarcerato nello scorso mese di febbraio dal carcere di Cagliari dove stava scontando una pena per evasione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog