Cerca

Turismo: Liguria, bene feste Pasqua, ma non ovunque alberghi pieni

Economia

Genova, 29 apr. - (Adnkronos) - Bene ma non benissimo. I tre giorni di festivita' pasquali in Liguria hanno richiamato turisti, ma non tutti gli alberghi si sono riempiti nelle quattro province. A fare un primo bilancio e' il presidente di Federalberghi Liguria - Urlat, Americo Pilati. ''Le Cinque Terre -dichiara Pilati ad Adnkronos- non hanno mai problemi, anche perche' dispongono di pochi letti - e non hanno avuto problemi neanche in questi tre giorni''.

''Nel Tigullio - spiega - i posti letto sono stati occupati al 95%. In Genova citta' sono andati molto bene gli alberghi a 1 - 2 - 3 stelle, meno quelli a 4 e 5 stelle. Nel savonese e' andato bene il Levante, fino a Pietra Ligure, nel Ponente e nell'imperiese sono rimasti dei posti vuoti. Non e' che sia andata male, ma non si e' fatto il pieno e queste sarebbero le occasioni per farlo. Sul lago di Garda, per esempio, gli alberghi erano strapieni, soprattutto di turisti tedeschi. Il fatto - aggiunge - e' che in Liguria non riusciamo a intercettare a sufficienza i tedeschi, gli stranieri, e neppure quegli italiani che sarebbero andati a Sharm El Sheik e ora sono in stand by a causa dei disordini''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog