Cerca

Sicilia: Lombardo, sentenza Consulta rinforza autonomia Isola

Politica

Palermo, 29 apr. - (Adnkronos) - "La sentenza della Corte Costituzionale corrobora le prerogative del nostro Statuto, rinforza e rinsalda i principi dell'Autonomia. Le parole degli 'ermellini' chiariscono senza alcun dubbio quali siano gli ambiti di intervento dei principi autonomistici, ricordando allo Stato quanto sia importante e non alienabile, in termini 'oggettivi', la nostra competenza anche in una materia cosi' delicata come e' quella di determinare i vertici operativi dell'amministrazione". Lo dice il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, che commenta cosi' il pronunciamento della Corte Costituzionale che ha ritenuto infondato e ha quindi bocciato il ricorso avanzato dal Consiglio dei Ministri contro la nomina dei direttori generali esterni della Regione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog