Cerca

Turismo: Liguria, bene feste Pasqua, ma non ovunque alberghi pieni (2)

Economia

(Adnkronos) - Il fattore principale che frena il turismo in Liguria, secondo Pilati, e' la scarsa accessibilita' del territorio. ''Se succede qualcosa in autostrada - spiega - e' un disastro, ritardi di ore. L'aeroporto di Genova fa poco. Ci sarebbero quelli di Pisa per il Levante e quello di Nizza per il Ponente, ma ci sono pochi treni di collegamento, dopo i tagli fatti dalle Ferrovie dello Stato. Di venire qui in treno dalla Germania, poi, non se ne parla, troppi cambi. Non si puo' fare turismo in queste condizioni. E' come se la Sardegna, con tutte le sue bellezze, avesse l'aeroporto in Corsica e fosse senza traghetti''.

Al movimento turistico nella citta' di Genova in questi giorni deve avere contribuito Euroflora, la grande mostra floreale in corso alla Fiera, che sta attirando moltissimi visitatori. ''Si' - dice Pilati - viene gente ma non tutti i visitatori sono clienti degli alberghi, i piu' arrivano al mattino e vanno via alla sera. Euroflora va bene, ma bisogna lavorarci''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog