Cerca

Riprendono gli sbarchi di immigrati a Lampedusa: 264 profughi soccorsi in mare

Cronaca

0

Palermo, 29 apr. (Adnkronos/Ign) - Sono sbarcati pochi minuti fa al porto Bunker di Lampedusa 264 profughi subsahariani, soccorsi in mattinata da alcune motovedette della Guardia costiera a poche miglia dall'isola. A bordo delle motovedette, su cui gli immigrati sono stati trasbordati ci sono anche quattordici donne e un bambino.

Nella notte, attorno alle tre, era arrivato un altro barcone con 178 persone di varia nazionalità soprattutto subsahariana. Tra loro anche nove donne e due neonati.

Il barcone è stato soccorso da una motovedetta della Guardia di Finanza. Secondo il racconto dei migranti l'imbarcazione sarebbe partita dalla Libia ma nessuno tra gli arrivati è di nazionalità libica. I 178 immigrati sono stati accompagnati al Centro d'accoglienza. Ieri sera, dopo una settimana di 'tregua', erano arrivati in porto 77 tunisini.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media