Cerca

Riprendono gli sbarchi di immigrati a Lampedusa: 264 profughi soccorsi in mare

Cronaca

Palermo, 29 apr. (Adnkronos/Ign) - Sono sbarcati pochi minuti fa al porto Bunker di Lampedusa 264 profughi subsahariani, soccorsi in mattinata da alcune motovedette della Guardia costiera a poche miglia dall'isola. A bordo delle motovedette, su cui gli immigrati sono stati trasbordati ci sono anche quattordici donne e un bambino.

Nella notte, attorno alle tre, era arrivato un altro barcone con 178 persone di varia nazionalità soprattutto subsahariana. Tra loro anche nove donne e due neonati.

Il barcone è stato soccorso da una motovedetta della Guardia di Finanza. Secondo il racconto dei migranti l'imbarcazione sarebbe partita dalla Libia ma nessuno tra gli arrivati è di nazionalità libica. I 178 immigrati sono stati accompagnati al Centro d'accoglienza. Ieri sera, dopo una settimana di 'tregua', erano arrivati in porto 77 tunisini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog