Cerca

Pd: consiglieri capitolini ex-Ppi, no dimissioni Miccoli ma serve scossa

Politica

Roma, 29 apr. -?(Adnkronos) - ''E' noto il non sempre opportuno vezzo all'esagerazione del senatore D'Ubaldo e la richiesta di dimissioni del segretario romano da poco eletto e' un'esagerazione. Il richiamo, pero', al Pd affinche' sia e si dimostri distinto e distante dalla fallimentare gestione di Alemanno merita attenzione e approfondimento''. Lo scrivono in una nota congiunta i consiglieri capitolini del Pd, Mirko Coratti, Maurizio Policastro, Gianfranco Zambelli e il consigliere della Provincia di Roma, Enzo Carpenella.

''L'alternativa alle destre e' matura e il Pd deve saperla guidare con coraggio. Per cogliere questo traguardo dobbiamo darci una scossa. Bisogna avviare una nuova straordinaria azione politica. Va rafforzata - spiegano i consiglieri di area cattolico-democratica - l'azione di opposizione e messe in campo tutte le energie interne al di la' delle maggioranze e minoranze''.

''Il partito si deve aprire senza tentennamenti al confronto con gli elettori ed i simpatizzanti. Un Pd aperto che non deve aver paura della democrazia interna capace di servirsi delle primarie sui grandi temi cosi' come per selezionare la classe dirigente. Roma - concludono - merita di piu' di questa destra e il Pd deve fare di piu' per offrire ai cittadini una nuova grande prospettiva''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog