Cerca

Roma: Civita, opere fognarie Subiaco possono entrare in funzione da lunedi'

Cronaca

Roma, 29 apr. - (Adnkronos) - ''Il sindaco di Subiaco dovrebbe sapere che il collaudo delle opere di completamento del sistema dei collettori fognari a servizio delle zone di Tinelli, Forma Foderale, Pozziglio, Colle Petrucci, Sant'Angelo e' stato da tempo effettuato. Il gestore dei servizi idrici integrati Acea ATo 2, a fronte del collaudo, e' disponibile a prendere in carico l'opera''. Lo afferma l'assessore alle Politiche del Territorio e alla Tutela Ambientale della Provincia di Roma, Michele Civita, replicando alle parole del Sindaco di Subiaco Pierluigi Angelucci.

''Il direttore dei lavori della Provincia di Roma ha svolto un incontro con i tecnici del Comune di Subiaco che hanno avanzato dei rilievi che non riguardano la realizzazione ed il funzionamento dell'opera ma la necessita' di completare l'iter procedurale legato alla registrazione al catasto delle servitu', causando di fatto un ritardo nell'attivazione dei collettori fognari'', continua.

''I tecnici della Provincia di Roma hanno dato piena disponibilita' a completare gli atti previsti - aggiunge - Quindi, se il Comune di Subiaco come noi, e' interessato al funzionamento di questa opera attesa da tempo, invece di fare polemiche inutili convochi subito, anche lunedi' prossimo, tutti gli uffici interessati per la consegna ufficiale delle opere ed il loro successivo trasferimento alla gestione di Ato2''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog