Cerca

1 Maggio: Rossi (Toscana), apertura negozi? Certe feste non si toccano

Economia

Firenze, 29 apr. - (Adnkronos) - ''Ci sono feste che per il loro significato identitario e' bene non toccare: queste feste sono Natale, Pasqua, il primo maggio e il 25 aprile''. Lo ha detto il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi (Pd), a margine dell'iniziativa 'La festa non si vende' organizzata dalla Filcams-Cgil al Palaffari di Firenze. Rossi, nel suo intervento aveva annunciato la presentazione di una proposta di legge regionale per regolamentare il lavoro nei giorni festivi.

''Siamo pronti per fare la nostra parte - ha spiegato Rossi - e approvare una legge che prevedera' alcune festivita, fra cui metteremo il primo maggio, e staremo dentro a un dibattito nazionale che anche Chiamparino ha proprio oggi sollevato piu' o meno su questi principi. Mi pare che ci stiamo incamminando sulla strada giusta''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog