Cerca

'Ndrangheta: Crotone, confiscati beni per un milione di euro

Cronaca

Crotone, 29 apr. (Adnkronos) - I poliziotti della questura di Crotone e i finanzieri del Gico di Catanzaro hanno confiscato beni e attivita' economiche del valore di oltre un milione di euro a Giuseppe Nicastri, 62 anni, ritenuto esponente di primo piano della cosca di 'ndrangheta Farao-Marincola di Ciro' Marina.

I beni consistono in due terreni con fabbricati, un appartamento, un magazzino, le quote di una societa' che opera nel settore della produzione di calcestruzzo, e tre autovettura. Secondo gli investigatori sono stati acquisiti con il reimpiego di capitali illeciti.

Nicastri era sfuggito alla cattura nell'operazione 'Bellerofonte' ed e' stato arrestato dopo due anni di latitanza. I reati contestati erano associazione mafiosa, narcotraffico, estorsione. La richiesta di confisca e' stata avanzata, come previsto dal pacchetto Sicurezza, dal procuratore di Catanzaro Vincenzo Antonio Lombardo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog