Cerca

1 maggio: sindacati Milano confermato sciopero dopo incontro con Terzi

Cronaca

Milano, 29 apr. (Adnkronos) - Dopo l'incontro di oggi pomeriggio tra l'assessore alle attivita' Produttive, Politiche del Lavoro e dell'Occupazione del Comune di Milano, Giovanni Terzi, i sindacati Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e UilTucs-Uil confermano lo sciopero previsto per il primo maggio e "ribadiscono tutte le ragioni che hanno portato allo sciopero".

Il segretario della Cgil milanese, Onorio Rosati sottolinea che "conoscendo l'assessore Terzi e le sue motivazioni non ci aspettavamo nulla di buono e di concreto dall'incontro avvenuto oggi e da noi richiesto per senso di responsabilita' nei confronti della citta'. Detto cio' mi sembra utile ribadire due cose: il sindacato non ha usato posizioni ideologiche indipendentemente che l citta' siano governate dal centrodestra o dal centrosinistra. Per cui si sciopera a Milano e si sciopera a Firenze, citta' in cui e' sindaco il suo amico Renzi. Viste queste forzature da parte dell'assessore Terzi mi stupirei, francamente, di ritrovarmelo il primo maggio nel corteo di Cgil Cisl Uil''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog