Cerca

Roma: Santori (PdL) su video Fontana Trevi, non difendiamo l'indifendibile

Cronaca

Roma, 29 apr. - (Adnkronos) - "Auspichiamo venga fatta piena luce su quanto accaduto alla fontana di Trevi, ma una cosa deve essere ribadita fin da subito: non e' possibile arrampicarsi sugli specchi per difendere l'indifendibile e giustificare atteggiamenti pavidi, omissivi e indolenti come quelli mostrati degli operatori della polizia Municipale". Lo ha dichiarato il presidente della commissione Sicurezza di Roma Capitale Fabrizio Santori.

"La politica deve fare la sua parte - ha aggiunto - ha il dovere di controllare e di dare le necessarie direttive al corpo di polizia Municipale perche' nel governo della citta' si diano risposte ai bisogni che vengono dal territorio, evitando di intervenire sulle emergenze o in seguito alle denunce sulla stampa". Santori inoltre ha ribadito "la necessita' di una posizione di fermezza da parte dell'amministrazione capitolina" dopo i fatti denunciati dal video delle Iene. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog