Cerca

Napoli: Gasparri, intollerabile aggressione a Lettieri

Politica

Roma, 29 apr. (Adnkronos) - "E' intollerabile quanto accaduto oggi a Gianni Lettieri. Una vergogna che invito tutte le istituzioni locali ma anche nazionali a condannare con determinazione perche' non si inquini con simili episodi esecrabili la campagna elettorale per il comune di Napoli. Secondo le prime informazioni solo l'intervento degli uomini della Digos avrebbe impedito che l'aggressione avesse conseguenze pesanti. Gli autori di questo intollerabile assalto rappresentano purtroppo il retaggio di un modo di fare pessima politica basato sulla prepotenza e la violenza''. Lo dichiara il presidente del gruppo Pdl al Senato, Maurizio Gasparri.

''Conosciamo bene i loro metodi -dice Gasparri- e l'uso che fanno non certo della parola ma delle armi. E rappresentano certamente una macchia ed una vergogna per chi non sa affrontare con la democrazia e la liberta' la competizione elettorale. A Gianni Lettieri ed a tutto il suo staff va il mio personale sostegno perche' continuino con l'impegno sin qui dimostrato a dare una speranza di rinnovamento che la citta' di Napoli merita".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog