Cerca

Wojtyla: Miele (Pdl), bene macchina organizzativa, tolleranza zero su abusivi (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "Purtroppo l'impegno e gli sforzi della Regione, dell'Amministrazione comunale e delle Organizzazioni dei commercianti e degli albergatori e di tutte le categorie interessate rischiano di essere vanificati dalla presenza, spesso aggressiva e invadente, di tanti venditori abusivi delle merci piu' varie che in spregio ad ogni regolamentazione igienico sanitaria e fiscale, importunano chiunque passi nelle loro vicinanze con un effetto psicologico di disagio e allarme. Soprattutto nel centro storico e nella zona di san Pietro aggiunge Miele- stanno sorgendo veri e propri suk improvvisati, dove regna l'assoluta anarchia e il sopruso".

"Tutto questo in una Capitale moderna centro mondiale del Cattolicesimo e, ci auguriamo, prossima sede delle Olimpiadi del 2020, non puo' essere sopportato. Da qui l'appello, da parte degli operatori, di cui ritengo doveroso farmi interprete, ad una sorveglianza quanto mai attenta e rigorosa che tuteli i turisti, i visitatori e gli operatori del settore che tanto impegno stanno dedicando alla giornata del 1° maggio per rendere il soggiorno a chi giunge nella Capitale agevole e stimolante".

"Confido conclude Miele- nell'impegno e nel senso del dovere di tutti gli appartenenti alle Forze dell'Ordine, dalla Polizia, dai Carabinieri, dai Vigili Urbani alla Guarda di Finanza perche' il fenomeno odioso dell'abusivismo venga contrastato con la massima severita' e spero che il bilancio della giornata del 1° maggio potra' dare risultati positivi per tutti e soprattutto per l'immagine della Citta' di Roma in tutto il mondo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog