Cerca

Lavoro: D'Alema, situazione drammatica per i giovani ma governo non fa nulla

Politica

Arezzo, 29 apr. (Adnkronos) - "I dati dell'Istat sul lavoro giovanile sono drammatici ed e' ancor piu' drammatico il fatto che il governo Berlusconi non fa nulla. Non mi pare che ci sia nessuna iniziativa di politica economica". Lo ha detto Massimo D'Alema, presidente del Copasir, a proposito dei dati Istat sul tasso dei senza lavoro in Italia. "Eravamo in attesa di non so quale sferzata per l'economia italiana, ma poi hanno portato in Parlamento il processo breve e il conflitto di attribuzione", ha aggiunto D'Alema durante una manifestazione elettorale del Pd in provincia di Arezzo.

"Una gran parte dei giovani che lavorano sono precari e questo e' senza dubbio il piu' grave problema che esista nella nostra vita soicale. E' il problema del diritto al lavoro di un'intera generazione che si trova esclusa o che pure lo vive in una forma precaria ed incerta", ha osservato D'Alema. "Credo che questa situazione drammatica richiederebbe un'azione del tutto speciale da parte del governo attuale per aprire delle possibilita', magari introducendo da subito una forma di credito di imposta per chi assume i giovani".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog