Cerca

Torino: Coppola, segnali ci dicono che siamo su strada giusta

Politica

Torino, 29 apr. - (Adnkronos) - "Se anche il Tg3 nazionale ieri e' riuscito a dire che il mio principale concorrente non e' al 58% come dicevano loro o al 53% come volevano che qualcuno dicesse ma al 49% significa che abbiamo imboccato la strada giusta". Cosi' il candidato sindaco di Torino per il centrodestra Michele Coppola che intervenendo ad un incontro elettorale si e' detto ottimista sulla possibilita' che il 15 e 16 maggio prossimi si vada al ballottaggio.

"Questo significa -ha aggiunto- che la campagna elettorale non si deve fermare, che bisogna andare avanti perche' il ballottaggio non diventi solo la previsione di un sondaggio ma una certezza". Fiducioso sull'ipotesi che si possa andare al ballottaggio tra il candidato del centrosinistra Piero Fassino e quello del centrodestra Michele Coppola anche il coordinatore regionale del Pdl piemontese, Enzo Ghigo secondo cui "il ballottaggio e' alla nostra portata".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog