Cerca

Napoli: Laboccetta (Pdl), aggressione Lettieri ha mandanti politici

Politica

Roma, 29 apr. (Adnkronos) - ''Il clima d'odio che sta montando a Napoli nella campagna elettorale per l'elezione del sindaco ha una triste logica politica con mandanti ben precisi. Si vuole arrestare il cambiamento e la svolta che si aprirebbero con l'elezione di Gianni Lettieri e la fine dell'egemonia della sinistra sulla citta' di Napoli''. Lo dichiara Amedeo Laboccetta, deputato napoletano Pdl e componente del direttivo del gruppo alla Camera.

''In questo episodio -spiega- ci sono gli esecutori materiali ma ci sono anche i mandanti, i cattivi maestri di sempre che vogliono deteriorare il confronto sui temi importanti per togliere la sinistra dal banco degli imputati del malgoverno'', conclude Laboccetta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog