Cerca

Bari: omicidio Costanzo, pm Procura chiede 27 anni per ex fidanzato

Cronaca

Bari, 29 apr. (Adnkronos) - Il pm della Procura di Bari, Gaetano De Bari, ha chiesto 27 anni di reclusione per Alessandro Angelillo, 33 anni, presunto autore dell'omicidio della sua ex fidanzata, Anna Costanzo, 50 anni, truccatrice ed estetista della Fondazione 'Petruzzelli', avvenuto a Bari nell'estate del 2009. Il processo si sta svolgendo con rito abbreviato. La donna vennne trovata senza vita nel bagno della sua abitazione al quartiere San Girolamo.

Angelillo venne arrestato dalla Polizia di Stato 4 mesi dopo grazie a una serie di indagini che si concentrarono particolarmente su alcuni depistaggi che l'uomo avrebbe attuato la sera dell'omicidio e all'esame dei tabulati telefonici.

In particolare secondo la tesi accusatoria Angelillo, che era stato lasciato da Anna Costanzo, entro' in casa della donna prima che questa tornasse da una serata trascorsa con alcuni amici e utilizzo' il computer entrando nel suo profilo Facebook inserendo un messaggio in cui si faceva credere che la vittima aspettava qualcuno quella sera. Poi l'avrebbe attesa e infine strangolata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog